Top Ten Tuesday #14

by - 12/16/2014 02:00:00 PM

TOP TEN TUESDAY è una rubrica settimanale ideata dal blog The Broke and the Bookish che consiste nel pubblicare ogni martedì una classifica basata sui temi scelti dal blog sopra citato.
Premetto che sono quasi sicura che, in base all'argomento, non sempre riuscirò a stilare una classifica che comprenda 10 libri e, soprattutto, tendo a sottolineare che i titoli saranno in ordine sparso e non di preferenza.

I 10 libri più belli che ho letto quest'anno

la dinastia

La Dinastia. Il romanzo dei cinque imperatori - Andrea Frediani - Newton Compton
Tutti sapete quanto io ami questo scrittore. E di tutto ciò che ho letto sino ad ora, questo è sicuramente il suo romanzo migliore.

 

 

cento giorni di felicità

Cento giorni di felicità - Fausto Brizzi - Einaudi
Uno di quei libri che mi ha fatto piangere come pochi altri, ma che mi ha strappato anche tante tante risate!

 

 

steve jobs

Steve Jobs - Walter Isaacson - Mondadori
Non è un romanzo, ma una biografia. E credo di poter affermare che sia una delle migliori che io abbia mai letto. Nonostante la mole, si legge in fretta e con piacere. La raccomandazione rimane quella: se siete fissati della Apple, con questo libro non ne uscirete mai. Se non lo siete... lo diventerete!

 

premiata ditta sorelle ficcadenti

Premiata Ditta sorelle Ficcadenti - Andrea Vitali - Rizzoli
Adoro tutti, ma proprio tutti i romanzi di Andrea Vitali, ma questo è sicuramente uno dei più belli che io abbia mai letto!

 

 

I giorni dell eternità

I giorni dell'eternità - Ken Follett - Mondadori
Conclusione della Trilogia del Secolo, per quanto mi riguarda il migliore dei tre romanzi che la compongono!

 

 

Ciò che inferno non è

Ciò che inferno non è - Alessandro D'Avenia - Mondadori
Un libro che temevo non mi sarebbe piaciuto e che, invece, si è rivelato come una delle migliori letture di questo 2014!

 

 

Borgo Propizio

Borgo Propizio - Loredana Limone - Guanda
Non finirò mai di ringraziare chi mi ha suggerito questa lettura. Che libro meraviglioso, che atmosfera da sogno. Altrettanto bello il suo seguito. E ora sto qui, in attesa di leggere ancora le storie del Borgo!

 

Ogni giorno come fossi bambina

Ogni giorno come fossi bambina - Michela Tilli - Garzanti
Lettura in anteprima (uscirà a gennaio) propostami dalla Garzanti. Storia meravigliosa: ironica e tenera al punto giusto, senza mai scadere nella banalità.

 

 

Una felicità imperfetta

Una felicità imperfetta - Tina Seskis - Mondadori
Lettura recentissima, ma anche questa rientra nel novero delle storie difficili da lasciare andare.

 

 

sono stato un numero

Sono stato un numero. Alberto Sed racconta - Roberto Riccardi - La Giuntina
Letto per il mese a tema Olocausto, è sicuramente il libro che mi ha lasciato di più. Non la solita storia che, a quanto pare, ormai tutti raccontano, ma qualcosa di più profondo ed unico.

You May Also Like

3 pensieri dei lettori

  1. Confermo per la biografia di Steve Jobs! è stato il primo libro che ho letto quest'anno: ho aspettato che uscisse l'edizione economica e, pur non essendo fanatica della apple, devo dire che l'ho trovato di grande ispirazione e lo inserirei anche io nella lista dei preferiti! se poi uno è fissato con apple lo amerà sicuramente :-) della trilogia di Ken Follett ho letto i primi due, e il secondo mi è piaciuto meno del primo. Mia mamma ha già letto il terzo e non era molto entusiasta quindi ero un po' scettica....ma mi dà speranze vederlo nella tua lista. "Borgo Propizio" mi sta incuriosendo tantissimo visto il boom di recensioni entusiaste che ho letto in diversi blog, quindi vedrò di recuperarlo. Un saluto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Steve Jobs l'ho letto dopo aver visto mio marito, notoriamente NON LETTORE, divorarlo in pochi giorni. L'ultimo di Follett l'ho apprezzato maggiormente per la vicinanza del tempo storico che racconta. E Borgo Propizio...beh, non puoi aspettare oltre, devi proprio leggerlo!

      Elimina
  2. di questa lista, ho letto Cento giorni di felicità e Borgo Propizio, che son piaciuti anche a -me ;=)

    RispondiElimina