La classifichella di dicembre


*in blu i commenti di Laura*

Lallì! Eh Laaaallìììììììì!! EEEEEHHHH Lalliiiiiiinaaaaaa minchia qui sto!!!... ma che di nuovo la Classifichella stiamo facendo? A quanto pare Ma non l'abbiamo appena fatta? Era speciale quella Boh, detto tu eh! Detto io.
Allora dicembre è stato un mese gne. Gnel oh signur! Cioè me stessa (fa ridere, eh?! No) che non ho letto poco, ma manco tantissimo via di mezzo insomma. E più di metà sono state letture gne... ok, la smetto Grazie! Quindi, primo e incontrastato c'è lui (LO STRONZO! Carogna è!!! Passami fazzoletto che mi riscende la lacrimuccia solo a ripensarci)


Li vedi quei fazzoletti? Sono un decimo di quelli che ho usato veramente! Usati... potevi pure buttarli eh. O restano come la tazzina?

  1. Ci vediamo tra poco - Tommaso Fusari sigh
  2. Dodici ricordi e un segreto -Enrica Tesio
  3. L'assassinio di Florence Nightingale Shore - Jessica Fellowes
  4. Non parlare con la bocca piena - Chiara Francini
  5. Piccoli esperimenti di felicità - Hendrik Groen
  6. Amy Snow - Tracy Rees
E ora tocca alla copertina del mese, giusto? Ecco, qui qualche difficoltà l'ho avuta, ma a me quel palloncino rosso fa battere sempre il cuore, quindi la copertina più bella di dicembre è quella del libro primo in classifica! Uh pure mia è, copiona.

E ora tocca alla disgraziata che mi ha fatto scegliere cinque libri per un intero anno cinque, ci sei riuscita, volere è potere, non scassare l'anima (DIEEEEECIIIIIIIII5). Andiamo a vedere cosa ha fatto sbroccare Laura




Commenti

  1. Abbiamo una sola lettura in comune - e indovina un po' quale?
    Lo stronzo colpisce ancora e a noi che siamo tendenti al masochismo ce piaaaaaaaaace!
    Bella la copertina. Bello il contenuto. Bello tutto.

    RispondiElimina
  2. Cattiva, non trattarmi male Tommaso!

    RispondiElimina

Posta un commento