lunedì 27 ottobre 2014

Questione di incipit 28-2014

La fortuna dei Medici

di

Tim Parks

la fortuna dei medici

I

CON USURA...

Con usura

scriveva Ezra Pound

nessuno ha una solida casa
di pietra squadrata e liscia
per istoriarne la facciata,

Per usura Pound intendeva il prestito di denaro a interesse. Non necessariamente a un tasso esorbitante, come indica il termine nell'accezione moderna, ma comunque non in modo gratuito. Così prosegue:

con usura
non v'è chiesa con affreschi di paradiso...
non si dipinge per tenersi arte in casa,
ma per vendere e vendere presto
con profitto, peccato contro natura.

Negli anni Venti del Novecento Pound era convinto, come molti tuttora, che l'attività bancaria internazionale fosse fonte di sventura. Utilizzava il termine usura in Italiano poiché in Italia era iniziata la storia. Nel corso del Duecente e del trecento in Europa si era sviluppata una rete di credito che si estendeva a nord verso Londra, a est fino a Costantinopoli, a ovest verso Barcellona e a sud verso Napoli e Cipro. Al centro di questa torbida rete di usurai sorgeva Firenze. Ma nello stesso periodo, e soprattutto nel secolo successivo, la città toscana produsse anche alcune delle opere d'arte figurative e architettoniche più pregevoli che il mondo abbia mai conosciuto.

Nessun commento:

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^