Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2013

Recensione 'Il mio nome è Nessuno. Il ritorno' di Valerio Massimo Manfredi - Mondadori

Titolo: Il mio nome è Nessuno. Il ritorno Autore: Valerio Massimo Manfredi Editore: Mondadori Data di pubblicazione: 10 settembre 2003 Pagine: 335 Prezzo: 19 € Versione e-book: 9.99 € Trama: Ci sono voluti dieci anni ininterrotti di guerra e di sangue, di amori feroci e di odio inestinguibile, per sconfiggere i Troiani. Ora Odysseo deve rimettersi in viaggio con i suoi uomini per fare ritorno a Itaca, dove lo attendono la moglie fedele, il figlio lasciato bambino, la ricompensa per tante sofferenze solida, grande e desiderata quanto il letto nunziale intagliato nel tronco d'ulivo. Ma il nòstos, il ritorno, è una una nuova avventura: Odysseo deve riprendere la lotta, la sua sfida agli uomini, alle forze oscure della natura, al capriccioso e imperscrutabile volere dei dei. Vano è disporre gli animi alla gioia del ritorno: l'eroe e i suoi compagni dovranno affrontare imprese spaventose, prove sovrumane, nemici insidiosissimi come il ciclope Polifemo, i mangiatori

Recensione 'È tempo sprecato uccidere i morti' di Diego Di Dio

Titolo: È tempo sprecato uccidere i morti Autore: Diego Di Dio Voti Trama  n.c. Personaggi  n.c. Stile  8 Incipit  n.c. Finale  n.c. Copertina  4 (sembra la copertina di un libro per bambini) Voto complessivo  6 Questa è una recensione particolare. Tante volte mi è capitato di ricevere mail di autori esordienti che si appoggiano a noi blogger per presentare i loro libri. E spesso ho rifiutato, per svariati motivi: ci sono autori che scrivono chiedendo recensioni positive per i loro libri. Io scrivo le mie recensioni in base a ciò che il libro mi ha trasmesso: se un libro non mi è piaciuto, mi sento in dovere di dirlo ai miei lettori, che, tra l'altro, sono intelligenti e decidono autonomamente cosa leggere e cosa no! Poi ci sono gli autori che scrivono a qualunque blogger, senza neanche dare un'occhiata a ciò che quella persona legge e recensisce; così, spesso, mi ritrovo la casella mail intasata da autori di genere fantasy che mi chiedono di recensire i loro l

Recensione 'Madame de Pompadour' di Evelyne Lever - Mondadori

Titolo: Madame de Pompadour Autore: Evelyn Lever Editore: Mondadori Data di pubblicazione: 10 febbraio 2003 Pagine: 320 Prezzo: 11 € Versione e-book: non disponibile Trama: Madame de Pompadour, nata Jeanne-Antoinette Poisson, borghese promossa al rango di amante di Luigi XV, occupa un posto particolare nella storia delle grandi famiglie. Innamorata e donna di potere al tempo stesso, il suo "regno" durò vent'anni: dal primo incontro con il sovrano, nel 1745, fino alla morte nel 1764. Decisivo fu l'ascendente politico che la favorita seppe esercitare sul re e sui suoi ministri e che le consentì di raggiungere ben presto una posizione di governo. Con il passare degli anni l'amante si trasformò gradualmente in una sovrana che creava e distruggeva i ministri, si impegnava in trattative diplomatiche, intratteneva corrispondenze con i generali, esercitava il proprio gusto come protettrice delle arti. Voti: Trama  n.c. Personaggi  n.c. Stile  7 Incipi

Recensione 'Parlo d'amor con me' di Paola Calvetti - Mondadori

Titolo: Parlo d'amor con me. Vita e musica tra le mura di Casa Verdi Autore: Paola Calvetti Editore: Libellule Mondadori Data di pubblicazione: 27 agosto 2013 Pagine: 126 Prezzo: 10 € Versione e-book: 4.99 € Trama: <>: così Giuseppe Verdi in una lettera. Unica al mondo nel suo genere, la casa di riposo voluto dal grande Maestra – che le destinò la propria eredità – aprì i battenti nel 1902: oggi tutti a Milano sanno dove si trova Casa Verdi, tra le cui mura austere e accoglienti vivono decine di musicisti anziani e non solo. È in questa Casa speciale che Paola Calvetti sceglie di immaginare la vita di Ada, eccentrica cameriera che cova un sogno nel cuore: un personaggio "emarginato" e struggente, come Rigoletto, come Violetta, come tanti altri che Verdi rese immortali nelle sue opere. Muovendosi in punta di piedi, Ada conosce tutti gli ospiti e di tutti "colleziona" le vite ardenti. Piera, che muove ancora con grazia le mani sul pianofort

Recensione 'Il tempo della luce' di Daniela Piazza - Rizzoli

Titolo: Il tempio della luce Autore: Daniela Piazza Editore: Rizzoli Data di pubblicazione: 18 settembre 2012 Pagine: 517 Prezzo: 18.50 € Versione e-book: 6.99 € Trama: Milano, 1447. La città vista dall'alto è un tessuto di colori vivaci punteggiato di torri e campanili, su cui domina la cattedrale di Santa Maria Nascente. E' ancora un cantiere in fermento, il duomo di Milano, ma è progettato per diventare il più maestoso d'Europa. E proprio tra le sue mura si nasconde un segreto che potrebbe cambiare per sempre la storia della città. Filippo Maria Visconti, il signore di Milano, è morto lasciando il Ducato senza eredi – e facile preda delle ambizioni di Francesco Sforza – ma tra le navate della cattedrale e all'oscuro di tutti i pretendenti alla successione vive un ragazzo che ha nelle vene il suo stesso sangue. E che un giorno potrebbe rivendicare il potere per la raza viscontea. E' Niccolò, educato come un figlio dal canonico Onorio, che cresce tr