Passa ai contenuti principali

Dalle 3 Ciambelle - Reading Challenge 2019


Driiiiiin! Driiiiiinnn! Driiiiiiinnnnn!!!
Bacci: Allooooooora! Che qualcuno risponda a quel minchia di telefono che suona, saranno sicuramente clienti che vogliono prenotare, io sto finendo di mettere il cacao sul tiramisù!
Laura Libbri: Io ho un piatto da consegnare, non posso! E non ditemi che un piatto è poco, che ne ho appena rovesciati tre. E NON DITE ALTRO CHE IO VI AVEVO AVVISATE CHE LA CAMERIERA NON È LAVORO PER ME, FACCIO SOLO DANNI!!!
Laura Eliza: Non agitatevi adesso rispondo, stavo solo finendo il capitolo, dannazione!
Bacci: Sarebbe compito tuo eh! Non è che fare la cassiera significa solo fare i conti e leggere tra uno scontrino e l'altro...
Laura Eliza: Mi ci avete schiaffata voi qui, io volevo fare i dolci...
Laura Libbri: Non ci pensare proprio! Abbiamo appena aperto, vuoi farci esplodere la pizzeria? E poi, qui dentro sei l'unica che riesce a fare i conti, quindi muta! Anzi no, parla che devi rispondere al telefono
...
Vi state chiedendo dove siete capitati? Ma come? Abbiamo passato le ultime settimane ad allestire questo locale solo perché ce lo avete chiesto, perché avete detto che senza le nostre Reading Challenges non potreste vivere, quindi eccoci! Eh già, pregustavamo un anno di pace e tranquillità, senza obiettivi da inserire, punteggi da calcolare, cazziatoni da fare... ma poi abbiamo realizzato che (forse) sarebbe stato un anno noioso, senza un minimo brivido, e quindi eccoci qui, all'inaugurazione del nostro ristorante/pizzeria!
A tutti, benvenuti 

DALLE TRE CIAMBELLE

Come avrete intuito dalla conversazione iniziale, La Libridinosa è addetta al servizio ai tavoli (combina un macello dopo l'altro, ma distoglie l'attenzione con la divisa tutta pizzi e gemelle in primo piano), la Bacci è addetta alla preparazione dei dolci (o preferite provare il brivido dell'attesa dell'esplosione mentre gustate la vostra pizza preferita?) e Laura Eliza sta in cassa, almeno con lei siamo tranquille che i conti tornino (non si sa a favore di chi, ma vabbè). 
Ma quest'anno non saremo sole! Già, perché i nostri consorti hanno pensato che non era sufficiente sopportarci in casa e quindi ci aiuteranno anche in pizzeria: il Consorte Libridinoso
sarà il nostro pizzaiolo (le pizze come le fa lui, nessuno mai!) e, udite udite... comportatevi bene, perchè quest'anno abbiamo anche il buttafuori, nella figura di Miranda (è un lunga storia, lasciate stare), il Bacci Consorte. 
Ah, un'ultima cosa. Se Laura Libridinosa vi è sembrata talvolta irascibile e tendente al dittatoriale, sappiate che quest'anno ha il compito di portarvi le pizze al tavolo, quindi se pensate di annunciare ogni invio delle recensioni, senza saltarne nemmeno uno, troverete un condimento extra alla vostra pizza (avete presente i lama? Ecco!). Non solo, dice che al terzo sputo la pizza diventa immangiabile, quindi la butta e voi perderete un punto. Meditate gente, meditate.  
In cosa consiste la Challenge? Presto detto! Sedetevi al vostro tavolo, aprite i menù e leggete bene. Intanto, noi vi portiamo l'acqua...

Iscrizione e tappe

Le iscrizioni alla Reading Challenge 2019 aprono oggi, 30 novembre 2018, e chiuderanno alle ore 20 del 6 gennaio 2019.

La Challenge prenderà ufficialmente il via il 28 dicembre prossimo e sarà suddivisa in tre tappe, secondo il seguente calendario:
  • 1° tappa: dal 28 dicembre 2018 al 27 maggio 2019: ogni commensale giocherà in maniera individuale. Ogni 28 del mese, nel gruppo Facebook preposto troverete il menù della pizzeria, dal quale potrete scegliere la pizza che vorrete mangiare durante il mese successivo.
  • 2° tappa: dal 28 maggio al 27 agosto 2019: verranno formate quattro tavolate alle quali potranno accedere solo le commensali che avranno portato a termine almeno la metà degli obiettivi scelti nei mesi precedenti. La selezione per accedere alle tavolate sarà a cura del nostro buttafuori Miranda! Ma attenzione, Miranda, che è notoriamente buono, vi darà la possibilità di accedere comunque a una delle tavolate. Per scoprire come, leggete più avanti.
  • 3° tappa: dal 28 agosto al 27 dicembre 2019: ogni commensale giocherà nuovamente in maniera individuale; coloro che non hanno avuto modo di accomodarsi alle tavolate, potranno decidere di rientrare nel gioco. Gli obiettivi saranno rilasciati ogni 28 del mese nel gruppo Facebook.
Spiegazione delle tappe

Prima tappa. All'interno del gruppo Facebook troverete il menù della pizzeria. Ogni 28 del mese sarà aperto un sondaggio tramite il quale ogni commensale potrà scegliere una pizza da mangiare durante il mese successivo. Avrete tempo sino alle ore 20 dello stesso giorno per fare la vostra scelta; se per il mese in corso non avete intenzione di consumare il vostro pasto, potrete comunicarlo commentando il post col sondaggio. Se non riceveremo comunicazioni a riguardo e non sceglierete voi una pizza dal menù, provvederemo noi ad assegnarvene una.
Le scelte non potranno essere modificate. Se non terminerete la vostra pizza, sarete costrette a saltare un mese.
ATTENZIONE! Se rimarrete ferme per tre mesi consecutivi sarete automaticamente eliminate dal gioco. 
Le pizze saranno composte da un minimo di due ad un massimo di cinque ingredienti. Ogni ingrediente corrisponderà ad un obiettivo generico, quindi ad un libro da leggere. Ogni commensale è libero di scegliere la pizza che preferisce, quindi la stessa pizza potrà essere scelta da più commensali, ma una commensale non potrà scegliere la stessa pizza più di una volta.
Terminata la pizza, la commensale avrà facoltà di ordinare un dolce o il caffè. Come ordinarli? Semplicemente, rispondendo alla mail che riceverete al momento dell'ordinazione della pizza. ATTENZIONE! Nel momento in cui deciderete di ordinare il dolce o il caffè, dovrete assolutamente portare a termine l'obiettivo entro la scadenza mensile, altrimenti verrete fermate per un mese.
Il dolce corrisponderà ad un titolo imposto. Il caffè equivarrà ad un obiettivo generico in più da portare a termine
Nel menù troverete delle pizze con sei ingredienti: uno di questi corrisponderà ad un libro a sorpresa che dovrete leggere, il cui titolo, però, sarà celato sotto forma di indizi, anagrammi, stralci di copertine, incipit o ultime righe (caro, vecchio Cappello Parlante che tante vittime ha mietuto...)!

Seconda tappa. Arriva Miranda!!! Il nostro enorme, ma buonissimo buttafuori, farà il suo ingresso in pizzeria per decidere chi potrà accomodarsi alle quattro tavolate estive, ma, soprattutto a quale tavolata avrà accesso.
Durante questa fase di gioco troverete, appunto, quattro tavoli:
  • Giro Paella della Bacci
  • Il Fritto Misto di Cesenatico (tranquilli, non lo ha cucinato Lallina!)
  • La lasagna di Cotogno
  • Gli arancini Libridinosi (no, non sono roba zozza!) riservata a poche di voi (speriamo siano poche).
Ogni commensale potrà decidere di accomodarsi alla tavolata che preferisce, nel caso in cui, però, le tavolate dovessero essere troppo squilibrate in quanto a numero di commensali, interverranno i due direttori di sala: Stefano (il figlio Libridinoso) e Anna (la Bacci figlia, carogna che La Libbbri scansati proprio!). Ma a cosa serve Miranda? Eh eh! Tutte quelle commensali che, alla fine del quarto mese di gioco, non avranno portato a termine almeno la metà degli obiettivi da loro scelti, avranno la possibilità di accedere alla fase estiva del gioco e di accomodarsi alla tavolata con gli arancini libidinosi. Ma come potranno fare? Durante il quinto mese di gioco, sarà data loro la possibilità di leggere due titoli imposti assegnati dalla cassiera Lallina. Se porteranno a termine la lettura dei due titoli e invieranno il link di entrambe le recensioni, tali commensali saranno ammesse al tavolo estivo.
Il 28 maggio, ogni commensale riceverà 6 porzioni di cibo + una bevanda. Ogni porzione corrisponde ad un obiettivo generico da portare a termine; la bevanda, invece, è un libro a sorpresa da leggere. Anche in questo caso, potrete decidere di ordinare un dolce o il caffè, ma solo dopo aver terminato il vostro pasto.
Avrete tempo sino alle ore 20 del 25 agosto per ripulire i vostri piatti. Se a quella data, almeno la metà delle commensali componenti un tavolo avrà mangiato tutto e ordinato dolce o caffè, ogni partecipante seduta a tavola riceverà 3 punti bonus.

Terza tappa. Come per la prima tappa, si tornerà a giocare singolarmente. Lo svolgimento del gioco sarà uguale a quello della prima tappa.

Limitazioni

Durante la prima tappa, ogni commensale non potrà scegliere più di 22 obiettivi da portare a termine. Cosa vuol dire? Che dovrete far bene i vostri conti prima di ordinare una pizza, così da arrivare a fine maggio con un massimo di 22 obiettivi scelti, di questi non faranno parte eventuali scelte di dolci o caffè.
Durante la terza tappa, ogni commensale non potrà scegliere più di 18 obiettivi da portare a termine, anche in questo caso saranno esclusi dolci o caffè.

Recensioni

Anche quest'anno, le vostre recensioni saranno soggette ad approvazione da parte nostra. Per le partecipanti storiche non è una novità. Per tutte le nuove (sperando che ce ne siano!), sappiate che non saranno accettate recensioni che si limiteranno a raccontare la trama del libro né recensioni contenenti spoiler.
Saranno respinte tutte quelle recensioni in cui non sarà espresso un parere personale ed esaustivo sulla lettura fatta.
Saranno respinte altresì le recensioni inviate compilando il modulo in maniera errata: i moduli sono molto semplici da compilare, leggete ogni riga con attenzione e compilatela attentamente! Nel caso in cui doveste inviare erroneamente un modulo incompleto (capita, oh se capita!), compilatelo nuovamente e avvisate nel gruppo Facebook.
In gruppo troverete una foto contenente una scheda su come scrivere una recensione. Pare che lo scorso anno sia stata d'aiuto a molte di voi, quindi fatene tesoro!

Punteggi e sorpresa extra!

Ogni obiettivo generico vi assegnerà 1 punto
Dolce e caffè vi assegneranno 2 punti
L'ingrediente speciale che troverete nella pizza composta da 6 ingredienti equivarrà a 2 punti
Sputo nel piatto da parte della cameriera: tutte le volte in cui ci avviserete, tramite post sul gruppo Facebook, di aver inviato il link di una recensione, la cameriera (screanzata!) chiamerà Asdrubale, il suo fidatissimo lama da compagnia!

Al terzo sputo consecutivo di Asdrubale, il cibo diventerà immangiabile, quindi vi verrà sottratto un obiettivo generico e, di conseguenza, perderete un punto!
Come sempre i libri che sceglierete dovranno avere un minimo di 150 pagine, tranne nel caso dell'obiettivo corrispondente alla mozzarella, che vi consentirà di leggere un libro a vostra scelta di almeno 200 pagine (faremo riferimento come sempre alle schede dei cartacei Amazon).

ATTENZIONE! Ogni commensale, avrà facoltà di postare, non più di una volta al mese, la foto di una pizza su Instagram. Potrà trattarsi di pizze fatte in casa con le vostre manine o anche acquistate in pizzeria. A fine anno, ognuna di noi sceglierà la pizza che ha preferito e le tre commensali vincitrici riceveranno un pacchettino a sorpresa. Tutto chiaro? Non più di una foto a testa al mese e tre vincitrici finali!
Per far sì che le vostre foto siano rintracciabili, vi raccomandiamo di usare sempre l'hashtag #dalle3ciambelletakeaway e di taggarci!

Durante l'anno di gioco, potranno accadere tante cose: plumcake che esplodono (LALLIIIIIINA, ti avevamo detto di non usare il forno!), Asdrubale che gira indisturbato per il locale, pizze consegnate al tavolo sbagliato, cameriera a cui si apre la camicia... insomma, con noi le sorprese non finiscono mai, quindi non stupitevi di nulla!

Ma c'è di più! Quest'anno, alcune selezionatissime e storiche partecipanti delle nostre Reading Challenge hanno avuto l'onore di ricevere un personale invito all'inaugurazione della pizzeria "Dalle 3 ciambelle", che ha dato loro diritto a ricevere un punto extra in partenza e, se saranno attive durante tutto il pranzo e porteranno a termine tutti gli obiettivi da loro scelti, riceveranno un ulteriore punto bonus. Tali commensali, inoltre, hanno avuto accesso al ristorante già una settimana fa, avendo così diritto di accomodarsi ai tavoli migliori e a dare una sbirciata, in anteprima, al menù. 

Regole di partecipazione
  • Essere Lettori fissi di tutti e tre i blog organizzatori:
  • Essere iscritte a Facebook per poter far parte del gruppo relativo alla Challenge. Ci spiace, ma senza quello non potrete giocare.
  • Mettere Mi piace alle tre pagine Facebook collegate ai blog:
  • Essere follower dei profili Instagram (non avete instagram? Apritelo, tanto non costa nulla e non siete obbligate ad usarlo! E comunque per postare le foto delle vostre pizze, vi servirà!)
  • Condividere questo post su almeno un vostro profilo social e, nel caso in cui abbiate un blog, inserire il banner dell'iniziativa
  • Compilare il modulo sottostante con tutti i vostri dati, altrimenti l'iscrizione non risulterà valida.
Premi

Ma cosa si vince in questa Challenge? A parte i chili in più che ci ritroveremo a forza di mangiare pizze, qui mica si gioca per la gloria!
E allora, scopriamo cosa vinceranno le tre migliori classificate:
  • 1° classificato - Un buono Amazon da 20 euro
  • 2° classificato - Un buono Amazon da 10 euro
  • 3° classificato - Un buono Amazon da 5 euro
Per qualunque domanda o richiesta, potete contattarci sia nel gruppo Facebook che alla nostra mail:
ciambelle.challenge@gmail.com

MODULO DI ISCRIZIONE


INFORMATIVA PRIVACY 
Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (EU) 2016/679, ti informiamo che i Tuoi dati personali, da Te liberamente conferiti, saranno trattati prevalentemente con mezzi informatici al solo fine di dar seguito alla Tua partecipazione alla Challenge e non saranno dati a terzi.


Commenti

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO CANCELLATI. Se volete contestare o insultare, abbiate il coraggio di firmarvi!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione 'Le madri non dormono mai' di Lorenzo Marone - Einaudi

  LE MADRI NON DORMONO MAI   || Lorenzo Marone || Einaudi || 10 maggio 2022 || 352 pagine Acquista qui Un bambino, sua madre. Due vite fragili tra altre vite fragili: donne e uomini che passano sulla terra troppo leggeri per lasciare traccia. Intorno, a contenerle, un luogo che non dovrebbe esistere, eppure per qualcuno è perfino meglio di casa. Lorenzo Marone scrive uno struggente romanzo corale, un cantico degli ultimi che si interroga, e ci interroga, su cosa significhi davvero essere liberi o prigionieri. Diego ha nove anni ed è un animale senza artigli, troppo buono per il quartiere di Napoli in cui è cresciuto. I suoi coetanei lo hanno sempre preso in giro perché ha i piedi piatti, gli occhiali, la pancia. Ma adesso la cosa non ha più importanza. Sua madre, Miriam, è stata arrestata e mandata assieme a lui in un Icam, un istituto a custodia attenuata per detenute madri. Lì, in modo imprevedibile, il ragazzino acquista sicurezza in sé stesso. Si fa degli amici; trova una sorella n

Recensione IN ANTEPRIMA 'Le mogli hanno sempre ragione' di Luca Bianchini - Mondadori

  LE MOGLI HANNO SEMPRE RAGIONE || Luca Bianchini || Mondadori || 8 marzo 2022 || 240 pagine Acquista qui Il maresciallo Gino Clemente ama la canottiera bianca, il karaoke, il suo labrador e soprattutto la moglie Felicetta, e coltiva un unico desiderio: andare presto in pensione. Dopo anni passati lontano da casa, viene finalmente trasferito nel suo paese d'origine, Polignano a Mare, a ridosso della festa patronale di San Vito che dà inizio all'estate. Per l'occasione, la famiglia allargata degli Scagliusi decide di celebrare il compleanno della piccola Gaia con una "festa nella festa", durante la quale Matilde può inaugurare e soprattutto mostrare la sua nuova masseria a parenti e pochi amici. Non mancano i manicaretti peruviani preparati dalla fedele Adoración, la tata tuttofare della famiglia. Oltre a Ninella, don Mimì e a tutti i protagonisti di "Io che amo solo te" è stato invitato anche il maresciallo Clemente che però declina, ma sarà chiamato con

Recensione IN ANTEPRIMA 'Tutto il blu del cielo' di Mélissa Da Costa - Rizzoli

TUTTO IL BLU DEL CIELO || Mélissa Da Costa || Rizzoli || 29 marzo 2022 || 624 pagine Acquista qui Cercasi compagno/a di viaggio per un’ultima avventura: sono le prime parole dell’annuncio che Émile pubblica online un giorno di fine giugno. Ha deciso di fare ciò che ancora non ha mai fatto, che ha sempre rimandato, perché nella vita va così. Partire per un viaggio on the road, setacciare paesaggi vicini eppure mai esplorati, affondare occhi e naso là dove non c’è altro che natura e silenzio, senza data di ritorno. Ha solo ventisei anni e una forma di Alzheimer precoce e inesorabile, per questo vuole vivere in completa libertà, lontano da chiunque lo conosca, fintanto che il suo corpo glielo concederà. Non si aspetta che qualcuno davvero risponda al suo appello, ma sbaglia. Qualche giorno dopo in una stazione di servizio, pronta a partire, protetta da un informe abito nero, con un cappello a tesa larga, sandali dorati ai piedi e zaino rosso in spalla, c’è Joanne. E così, su un piccolo ca

Recensione IN ANTEPRIMA 'La salita dei giganti'
La saga dei Menabrea
di Francesco Casolo - Feltrinelli

LA SALITA DEI GIGANTI - La saga dei Menabrea   || Francesco Casolo || Feltrinelli || 3 marzo 2022 || 416 pagine Acquista qui La Belle Époque è alle porte e il cinema sta per essere inventato quando, il 29 agosto 1882, Carlo Menabrea organizza un sontuoso ricevimento per festeggiare l’acquisto di un castello poco lontano da Biella. Nessuno in città ha intenzione di perdersi l’evento, ma pochi sanno che l’origine di tanta fortuna risiede in una scommessa fatta trent’anni prima: il padre di Carlo, Giuseppe, walser di Gressoney, che come i suoi antenati valicava a piedi i ghiacciai per commerciare lana e prodotti di artigianato in Svizzera, ha deciso di puntare tutto su una bevanda, la birra. Quando nel cielo sopra il castello esplodono i fuochi d’artificio che illuminano il cortile a giorno e si riflettono sul volto di Carlo, anche la sua secondogenita Eugenia, che tutti chiamano Genia, avrebbe qualcosa da domandargli: perché, qualche settimana prima, ha insistito perché fosse lei, e non

Recensione IN ANTEPRIMA 'Tutte le volte che mi sono innamorato' di Marco Marsullo - Feltrinelli

TUTTE LE VOLTE CHE MI SONO INNAMORATO   || Marco Marsullo || Feltrinelli ||  28 aprile 2022 || 208 pagine Acquista qui Come vivono le relazioni, la coppia, il matrimonio e il sesso gli uomini d’oggi? Cesare, maestro elementare napoletano, ha le idee un po’ confuse sull’amore. Tanto romantico quanto cervellotico nelle relazioni, si trincera dietro teorie improbabili e comici segni del destino, ma in realtà soffre per un decennio di storie sbagliate, tossiche, dolorose. Incontri sessuali surreali, colpi di fulmine e bruschi risvegli, e un gruppo di amici che sembra aver capito tutto prima di lui. A trentacinque anni, Cesare è rimasto l’ultimo single del gruppo e non sa più cosa farsene di tutta la sua libertà. Vive con il gatto Thiago, gira per la città sulla sua Vespa, ha un discreto successo con le donne, eppure la notte sempre più spesso torna a casa da solo, con un peso sul cuore. Quando il suo amico Sandro, prossimo alle nozze, gli consegna l’invito con un + 1 che campeggia beffardo