Passa ai contenuti principali

Novità nella Stanza Librosa Aprile 2015 & To Be Read Maggio 2015

Buongiorno lettori e buon 1° maggio a tutti! Che fate di bello? Anche voi avete la sensazione che ci sia stato un po' rubato un giorno di festa? 
Aprile è stato un mese strano, particolarmente pesante, sia a livello personale che come blogger. Ho fatto un po' fatica a leggere e credo che tutto ciò sia dovuto soprattutto alle tante tensioni che si sono create nella mia vita personale.
Per fortuna, tutto risolto (e ne sono tanto felice!), quindi spero di ripartire con più sprint di prima!!
Aprile... che novità? Sul blog ha preso il via una nuova rubrica, Diario di bordo, in cui vi aggiorno sulle novità settimanali di casa Libridinosa!
Sono molto contenta di aver trovato un grande riscontro da parte vostra, che mi seguite sempre con tanto affetto e non mancate mai di lasciarmi un vostro pensiero! Vi ho mai detto che siete fantastici?!
Ma basta chiacchiere e veniamo allo scopo primario di questo post...



Cominciamo, come sempre, dai nuovi libri che hanno trovato spazio nella Stanza Librosa



  • Novanta - Lorenzo Marone acquisto Amazon
  • Capodanno da mia madre - Alejandro Palomas regalo de La Lettrice Spagnola
  • Si può tornare indietro - Ada Murolo omaggio Astoria Edizioni
  • Dentro soffia il vento - Francesca Diotallevi omaggio Neri Pozza
  • Aspettando Bojangles - Olivier Bourdeaut omaggio Neri Pozza

E questi, invece, i libri acquistati in digitale




  • La casa tra i salici - Katharina Hagena 
  • Amore proibito - Coia Valls
  • La battaglia navale - Marco Malvaldi
  • Sarai per sempre mia amica - M. O. Walsh
  • Leaving - Jodi Picoult

Ad aprile ho letto 8 libri per un totale di 2205 pagine.

La To Be Read di Aprile

Central Park - Guillame Musso

Le tartarughe tornano sempre - Enzo Gianmaria Napolillo
Una famiglia decaduta - Nikolaj Leskov pdf illeggibile (inviato dalla CE)
I passi che ci separano - Marian Izaguirre
Pane, cose e cappuccino - Fannie Flagg
D'amore si muore, ma io no - Guido Catalano abbandonato dopo 20 pagine
La piccola biblioteca con le ali - David Whitehouse abbandonato dopo 30 pagine

  
 
  
Recensione il 2 maggio
NON RECENSITO

E infine, puntuale come ogni mese, la To Be Read... Ho volutamente inserito pochi titoli, perché maggio sarà un mese particolarmente impegnativo dal punto di vista degli incontri e ci sarà anche il Salone del Libro, quindi prevedo di leggere meno del solito.


Lo strano viaggio di un oggetto smarrito - Salvatore Basile
Scrivere è un mestiere pericoloso - Alice Basso
Le mele di Kafka - Andrea Vitali
Non ti dirò mai addio - Jessica Brockmole
Una spola di filo blu - Anne Tyler
Aspettando Bojangles - Olivier Bordeaux


Ormai lo sapete, la domanda è sempre quella: impressioni sulla mia TBR? Programmi di lettura per questo maggio che inizia?




Commenti

  1. Belle letture e bellissima grafica:)

    RispondiElimina
  2. Qualcuno deve spiegarmi perché è così erotico guardare dei libri. Sto sbavando senza ritegno.
    Flagg, Diotallevi, Marone (dimmi che questa volta non hai messo le grinfie sull'ultima copia), Napolillo e Picoult: questi qui li voglio, li pretendo! Però secondo me neanche "Amore proibito" dovrebbe essere male.
    E quanto è delizioso il foglio con le letture di maggio? Devi dirmi dove l'hai trovato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa, tesoro, basta! Ho dovuto ripulire tutto tre volte, smetti di sbavare, ti prego ahahahah... No, non è l'ultima copia di Marone, ma si tratta di piccoli racconti, non è un romanzo. Di sicuro, molto godibili, ma racconti!

      Elimina
  3. Mi sembro la brutta copia della Libridinosa: copio le letture, inizio a fare liste e ad amare le agende!
    Mi devo iniziare a preoccupare?
    Buon 1°maggio (qui è anche la festa della mamma, cosí la festeggio due volte )
    un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esistono brutte copie della Libridinosa, solo belle! E tu sei la più bella di tutte! Buona festa della mamma <3

      Elimina
  4. Bella tbr mi ispira sarai per sempre mia amica e amore proibito.ad aprile ho letto 17 libri ma dubito fortemente che leggerò così tanto questo mese:
    La mia tbr:il tulipano nero (Alexandre Dumas),a sangue freddo (Truman Capote),la sarta di mary lincoln(questo l ho evitato in aprile e mi tocca leggerlo a maggio),i tre libri del trivial,butcher's crossing(john williams),ogni giorno ha il suo male(Antonio fusco),lamento di portnoy (Philip roth),i buddenbrook(Thomas mann) e poi vedrò strada facendo 😄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok, dimmi che ho letto bene: 17 libri? Come fai? Non dormi? Non mangi?
      La sarta di Mary Lincoln è molto bello, sono sicura che ti pentirai di averlo evitato ;)

      Elimina
    2. Sono molto veloce nella lettura e leggo ogni pomeriggio almeno due o tre ore e la sera sempre invece che guardare la TV.
      A parte i cani leggere è l'unica passione per cui ho costanza 😄

      Elimina
  5. Ps: oggi il mio telefono ha un brutto rapporto con le virgole e le maiuscole,fa un po quello che gli pare insomma 😂

    RispondiElimina
  6. La casa tra i salici mi ispira un sacco :D aspetto di leggere la tua opinione a riguardo!
    Beata te che andrai al salone Y-Y divertiti anche per me :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, cercherò di divertirmi anche per tutte voi che non riuscirete ad esserci!

      Elimina
  7. ohhhhh non vedo l'ora che esca il libro di Vitali! sicuramente quello è nella mie prossime letture!
    Per il resto per te, sempre letture varie delle quali son sempre curiosa di leggere la recensioni :) buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Mi piace spaziare tra vari generi! Buona domenica (pomeriggio) anche a te!

      Elimina
  8. Uhhhh mannaggia, hai litigato con Blogger?? tutti i libri gne sono enooooormi!! ah ah ah, ma proprio quelli????? oh mi signur, questa giustizia divina! si si c'è il mio zampino :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io odio Blogger... ma tanto, eh! E comunque sì, è colpa tua, sempre colpa tua!

      Elimina
  9. Noooo ma che carino il foglio per la tbr lo voglio pure iooooooooooo :-) Bellissime letture come sempre complimenti ;-)
    Se ti va di sbirciare il mio mese lo trovi QUI

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI ANONIMI VERRANNO CANCELLATI. Se volete contestare o insultare, abbiate il coraggio di firmarvi!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione 'Le madri non dormono mai' di Lorenzo Marone - Einaudi

  LE MADRI NON DORMONO MAI   || Lorenzo Marone || Einaudi || 10 maggio 2022 || 352 pagine Acquista qui Un bambino, sua madre. Due vite fragili tra altre vite fragili: donne e uomini che passano sulla terra troppo leggeri per lasciare traccia. Intorno, a contenerle, un luogo che non dovrebbe esistere, eppure per qualcuno è perfino meglio di casa. Lorenzo Marone scrive uno struggente romanzo corale, un cantico degli ultimi che si interroga, e ci interroga, su cosa significhi davvero essere liberi o prigionieri. Diego ha nove anni ed è un animale senza artigli, troppo buono per il quartiere di Napoli in cui è cresciuto. I suoi coetanei lo hanno sempre preso in giro perché ha i piedi piatti, gli occhiali, la pancia. Ma adesso la cosa non ha più importanza. Sua madre, Miriam, è stata arrestata e mandata assieme a lui in un Icam, un istituto a custodia attenuata per detenute madri. Lì, in modo imprevedibile, il ragazzino acquista sicurezza in sé stesso. Si fa degli amici; trova una sorella n

Recensione IN ANTEPRIMA 'Trust' di Hernan Diaz - Feltrinelli

  TRUST || Hernan Diaz || Feltrinelli || 14 giugno 2022 || 384 pagine  https://amzn.to/3zvjBk7 New York, anni cinquanta. Dopo la pubblicazione di un romanzo mendace e offensivo sulla sua vita, il ricchissimo finanziere Andrew Bevel, diventato milionario dopo alcune speculazioni seguite al crollo in Borsa del ’29, assume la giovane Ida Partenza, figlia di un anarchico italiano, perché lo aiuti a scrivere un’autobiografia in grado di raccontare finalmente la verità sui suoi successi e sulla sua defunta moglie, Mildred. Ida intuisce presto che nemmeno dalla sua penna, strettamente controllata dal committente, uscirà il ritratto fedele di una donna complessa la cui reale personalità continua a sfuggirle, e la morte improvvisa di Bevel la costringe infine a lasciare incompleto il lavoro. Soltanto trent’anni dopo ha la possibilità di accedere agli archivi della Fondazione Bevel, dove trova finalmente il diario di Mildred, prezioso tassello mancante all’enigma che ha lasciato nella sua vita u

Recensione IN ANTEPRIMA 'Tutto il blu del cielo' di Mélissa Da Costa - Rizzoli

TUTTO IL BLU DEL CIELO || Mélissa Da Costa || Rizzoli || 29 marzo 2022 || 624 pagine Acquista qui Cercasi compagno/a di viaggio per un’ultima avventura: sono le prime parole dell’annuncio che Émile pubblica online un giorno di fine giugno. Ha deciso di fare ciò che ancora non ha mai fatto, che ha sempre rimandato, perché nella vita va così. Partire per un viaggio on the road, setacciare paesaggi vicini eppure mai esplorati, affondare occhi e naso là dove non c’è altro che natura e silenzio, senza data di ritorno. Ha solo ventisei anni e una forma di Alzheimer precoce e inesorabile, per questo vuole vivere in completa libertà, lontano da chiunque lo conosca, fintanto che il suo corpo glielo concederà. Non si aspetta che qualcuno davvero risponda al suo appello, ma sbaglia. Qualche giorno dopo in una stazione di servizio, pronta a partire, protetta da un informe abito nero, con un cappello a tesa larga, sandali dorati ai piedi e zaino rosso in spalla, c’è Joanne. E così, su un piccolo ca

Recensione 'La cameriera' di Nita Prose - La nave di Teseo

  LA CAMERIERA   || Nita Prose || La nave di Teseo || 7 aprile 2022 || 448 pagine Acquista qui Molly Gray non è come tutti gli altri. Fatica a intrattenere rapporti sociali e interpreta a modo suo le intenzioni di chi le è vicino. La nonna, che l’aveva cresciuta, rielaborava il mondo per lei, codificandolo in semplici regole secondo le quali Molly poteva vivere, ma da quando la nonna è morta, la venticinquenne Molly ha dovuto affrontare da sola le complessità della vita. Lanciandosi con ancor più passione nel suo lavoro di cameriera d’albergo. Il carattere riservato, il suo amore ossessivo per la pulizia e l’ordine, la rendono una cameriera eccezionale. Si diverte a indossare la sua uniforme impeccabile ogni mattina, a rifornire il suo carrello di saponi e bottiglie in miniatura e a riportare le camere degli ospiti del lussuoso Regency Grand Hotel a uno stato di perfezione. Ma la vita ordinata di Molly viene sconvolta quando entrando nella suite del milionario Charles Black lo trova mo

Il Giveaway per Babbani e Creature Magiche - Terza tappa

Buongiorno!!! Siete pronti? Siete caldi (oddio, che sembro Madonna?!)? Oggi inizia la terza tappa del giveaway per Babbani e Creature Magiche nato dalla collaborazione con  La biblioteca di Eliza   e le Due Lettrici quasi Perfette . Avete fatto in tempo a rispondere alle domande della seconda tappa? Vi sono sembrate facili? Pensate di aver indovinato tutto? Vediamo un po'... DOMANDA 1. Questa è l'immagine completa da cui era stato tratto il particolare dell'illustrazione... Mrs Norris, la gatta del custode, pendeva appesa per la coda dal braccio della torcia. Era rigida come uno stoccafisso e gli occhi spalancati fissavano il vuoto (capitolo 8). DOMANDA 2. Cos'è un Rivelatore? Oggetto che somiglia ad una gomma da cancellare di colore rosso acceso, usata da Hermione sul diario di Tom Riddle (capitolo 13). DOMANDA 3.  A cosa servono Mosche Crisopa, sanguisughe, erba fondente, centinodia, polvere di corno Bicorno, pelle tritata di Girilacco? Sono g